Piano Energetico Ambientale Regionale: le osservazioni della Rete Professioni Tecniche

1_13_20130320153247

La Rete delle Professioni Tecniche della Sardegna ha attentamente esaminato le “Linee di Indirizzo Piano Energetico Ambientale Regionale” inviando le proprie osservazioni all’Assessorato Industria della Regione Sardegna.

Come affermato in altre circostanze, si sottolinea ancora una volta il valore della partecipazione democratica nelle scelte strategiche dell’Amministrazione Regionale, con il coinvolgimento concreto di Istituzioni come Ordini e Collegi professionali, di associazioni, sindacati, cittadini e imprese. Allo stesso modo vogliamo ribadire che il processo partecipativo, per poter costituire valore aggiunto e supporto alle decisioni, debba essere attivato sin dalle fasi preliminari della stesura dei dispositivi di legge o normativi, concedendo il tempo necessario per fare in modo che tale approccio possa essere realmente costruttivo.

In definitiva, con le osservazioni formulate, vogliamo dare il nostro contributo partecipativo alla definizione di questo importante documento, e auspichiamo che ciò costituisca la base per un maggiore e più concreto contributo nelle fasi di stesura del PEARS.

Consulta il documento